Jessica Celestre

Parole per me, che mi rappresentano:

Autenticità e Fiducia
Sono parole per me molto importanti. Sono sincera e genuina. L’autenticità è un atto di coraggio e di fiducia. È il più grande atto d’amore e rispetto che posso realizzare verso me stessa
Ho fiducia verso le persone e la loro possibilità di evoluzione

Curiosità
Sono curiosa come una bambina che fa i primi passi nel mondo. La scoperta del nuovo mi affascina.

Gentilezza e Semplicità
Lego la parola gentilezza alla semplicità. Le cose semplici, naturali sono anche gentili perché arrivano ai miei occhi e si posano delicatamente sul mio cuore in modo leggero, chiaro, diretto.
E’ quell’essenziale carico di significato e ricco di sostanza, che mi libera dalla complessità e mi fa gioire di un fiore che sboccia.

La mia storia

Da sempre appassionata alle relazioni e alle tematiche sociali, nel 1999 mi sono laureata in Sociologia con indirizzo comunicazione, dopo anni di sport praticato a livello agonistico in campo internazionale. 
Nel tempo, l’esser diventata moglie e mamma, le difficoltà e le inevitabili crisi mi hanno portato a conoscere il counseling, da cui sono stata letteralmente rapita dal primo istante. 
Nel 2012 infatti completo il Master per diventare Counselor nei conflitti relazionali e Mediazione Familiare. Da quel momento la mia vita è cambiata, in poco tempo ho lasciato il mio vecchio lavoro e ho deciso di dedicarmi al counseling a tempo pieno.

Ho investito in questa attività tutte le mie energie. E giorno dopo giorno sto costruendo la vita che desidero, apprezzandone ogni sfumatura. Realizzarmi ogni giorno è la mia sfida, la mia opportunità, la mia soddisfazione, la mia linfa vitale. Nel tempo poi è cresciuto in me il desiderio di unire la passione per lo sviluppo e la crescita personale con lo sport, attività che ho praticato per tantissimi anni. Il connubio era perfetto. Ho deciso quindi di specializzarmi in coaching presso la NLP, scuola riconosciuta a livello internazionale e fondata dal padre della Programmazione Neuro-Linguistica: Richard Bandler.
Oltre al counseling quindi e da diversi anni lavoro come Coach in contesti formativi e di crescita personale, in particolare sulla gestione dello stress, sulla comunicazione, negoziazione, leadership, motivazione individuale e professionale attraverso il coaching in ambito, aziendale e sportivo. 
Il mio percorso di crescita personale mi ha portato poi a scoprire la Mindfulness, pratica che nel tempo ho saputo apprezzare e da cui ne ho tratto un immenso beneficio. L’interesse per la Mindfulness è cresciuto costantemente fino a desiderare di diventare Istruttrice. Nel 2018 completo il Master annuale per diventare Istruttrice di Mindfulness e Protocollo MBSR e concludo anche il corso di Alta Formazione in MBTS – Mindfulness Based Teachers and Students – per condurre protocolli di Mindfulness nella scuola.

Oggi mi occupo di integrazione di interventi di Mindfulness in percorsi di sviluppo manageriale e di benessere all’interno di contesti aziendali. Svolgo attività individuale e di gruppo di sport coaching con atleti agonisti, integrando la preparazione mentale con le pratiche di Mindfulness per la gestione delle emozioni, dello stress, del dolore e per favorire una maggiore flessibilità cognitiva.  Svolgo attività di counseling individuale, di coppia e di gruppo promuovendo il ben-essere della persona, migliorando la sua qualità di vita, potenziando le risorse, le performances, l’adattabilità, le possibilità di successo nella soluzione pratica di un problema specifico emozionalmente significativo. Svolgo inoltre percorsi di gruppo, sullo sviluppo dell’autostima, sul miglioramento della relazione con il cibo attraverso la consapevolezza (Mindful Eating), sull’evoluzione delle dinamiche di coppia e sulla consapevolezza genitoriale.

Interessere Mindfulness in azione opera con il sostegno di Sama Scienza ed Arte della Mindfulness in Azione Srls.

Privacy Policy